Chi siamo

Scrittori a domicilio è la prima rete delle presentazioni virtuali degli scrittori italiani. Nato l’8 marzo 2020 è uno spazio di proposta e di ascolto, di confronto e di offerta di contenuti. Alla base l’idea di trasferire sui social quanto accade nelle presentazioni reali. Oggi siamo una piattaforma il cui cuore è una comunità che conta oltre 12mila iscritti: un gruppo su Facebook, una pagina, una pagina Instagram, un canale youtube e un sito. L’obiettivo resta sempre quello di rafforzare il collegamento tra autori e lettori, editori e librai, addetti ai lavori ed appassionati.

Scrittori a domicilio punta infatti ad essere un riferimento per i lettori che devono scegliere, per gli autori che devono raccontarsi, per gli editori che devono proporre, per i librai che devono consigliare. Con l’intento di offrire una proposta di incontri di qualità elevata e attento approfondimento e insieme piacevolmente fruibili per tutti i lettori.

Non solo una grande quantità di presentazioni, ma anche un palinsesto di rubriche molto ricco e variegato. Pensato sia per i bambini che per gli adulti. Vi hanno trovato spazio approfondimenti di tipo diverso ma accomunati dalla spinta della passione e dalla voglia di scoperta: dagli autori indipendenti fino a stimolanti confronti sui capisaldi della lettura mondiale, dagli esordienti di talento fino alle firme più note della letteratura nazionale e non solo.


Stiamo sviluppando una serie di progetti a partire da sinergie importanti con alcuni dei maggiori festival nazionali nella convinzione che quanto abbiamo finora fatto tramite il digitale possa essere un importante strumento di valorizzazione della letteratura e della lettura e un utile strumento di supporto e collaborazione con le molte realtà già esistenti.

Significativa importanza ha per noi il tema della formazione. Di prossimo lancio la sezione Lezioni a domicilio, di cui sono però già attivi alcuni corsi, che segue un progetto di grande successo come “Gli strumenti del mestiere”, ciclo di incontri per aspiranti scrittori alla scoperta dei vari aspetti delle professioni editoriali.

Ancora nell’ottica del sostegno alla filiera è in corso rafforzamento della collaborazione con le librerie attraverso Librerie a domicilio.

Al palinsesto di carattere letterario si è aggiunto un buon numero di eventi speciali, con l’intento di offrire al progetto un taglio culturale di ampio respiro.